skip to Main Content

Condizioni e Termini generali

CO2 reduction

1. PREMESSE

Le seguenti condizioni e termini generali (“Termini”) disciplinano l’acquisto da parte dell’utente, sulla piattaforma web www.co2reduction.eu, di un servizio di:

  1.  piantumazione di alberi all’interno di progetti agroforestali oppure
  2.  piantumazione di alberi e compensazione della CO2 emessa da un’attività/evento.

L’utente che procede con l’acquisto dei servizi dichiara di aver visionato e di accettare integralmente i seguenti Termini.

2. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

L’utente (sia esso persona fisica o giuridica) può acquistare uno o più dei seguenti servizi, a propria scelta:

  1. la piantumazione di uno o più alberi all’interno di progetti agroforestali promossi da Asja (“Adotta”); oppure
  2. il servizio “Adotta” e l’acquisto del servizio di compensazione della CO2 emessa da un’attività/evento attraverso:
    • la stima della CO2 prodotta da una certa attività/evento
    • la conseguente compensazione attraverso l’annullamento di crediti di CO2, derivanti dalla produzione di energia rinnovabile degli impianti di Asja sul territorio italiano, debitamente certificati e nella titolarità di Asja; tale operazione di compensazione e annullamento verrà annotata su apposito registro elettronico delle compensazioni tenuto da Asja (complessivamente questa seconda voce b) viene individuata come “Compensa”).

Asja terrà traccia di tutti i servizi erogati su apposito registro Adotta/Compensa (“Registro”): l’utente può decidere se far comparire il proprio nome sul Registro oppure se rimanere anonimo.
Nel caso dell’acquisto del servizio Adotta, l’utente verrà altresì informato della stima di quantitativo di “kg di CO2” che verrà assorbita dall’albero oggetto del servizio acquistato.
Asja procede per conto proprio o di terzi ad effettuare la piantumazione dell’albero richiesta dall’utente. La piantumazione viene effettuata all’interno di progetti agroforestali dislocati in tutto il mondo e gestiti da agricoltori locali che procedono alla messa a dimora di nuovi alberi proprio grazie al contributo degli utenti della piattaforma.

Il soggetto responsabile del servizio in questione è Asja Ambiente Italia S.p.A., con sede legale in Torino, Corso Vinzaglio n. 24, con Partita Iva n. 06824320011, Tel – 0119579211 email: info@co2reduction.eu.

L’utente acquista, dietro un corrispettivo monetario, i servizi sopra descritti. In particolare, all’utente non viene consegnato fisicamente nessun albero: l’albero oggetto del servizio di piantumazione viene infatti esclusivamente piantato all’interno dei terreni interessati dai progetti approvati e sostenuti da Asja, e non in eventuali terreni di cui dispone l’utente. Asja individuerà a propria discrezione il progetto all’interno del quale piantumare l’albero scelto dall’utente. Ne consegue che l’utente non potrà vantare né rivendicare alcun diritto di proprietà sugli alberi di cui ha richiesto la piantumazione né su eventuali frutti.

Asja invierà all’utente periodici aggiornamenti sullo stato della piantumazione e della crescita dell’albero (via e-mail).

Il servizio è riservato a utenti maggiorenni ed è consentito ai soggetti minori solo sotto la supervisione e approvazione dei genitori o di chi ne fa le veci.

3. MODALITÀ DI ESECUZIONE E DIRITTO DI RECESSO

Al momento dell’acquisto, l’utente indica il quantitativo di alberi che desidera piantare, scegliendo fra le specie disponibili al momento.

Il servizio di piantumazione viene solitamente effettuato in due momenti: quello della messa a vivaio dell’albero e quello del trapianto. Il primo avviene entro 60 giorni dalla richiesta dell’utente, mentre il secondo entro 18 mesi dalla richiesta stessa. Tali tempistiche possono variare in funzione delle condizioni e dei cicli stagionali delle aree in cui vengono realizzati i progetti di piantumazione.

L’utente può esercitare il proprio diritto di recesso entro 14 giorni lavorativi dall’acquisto del servizio, senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere alcun costo.

Per esercitare tale diritto di recesso l’utente dovrà inviare una comunicazione scritta ad Asja, scegliendo una tra le possibili modalità:

  • inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno (A/R) alla sede legale di Asja;
  • inviare un’email all’indirizzo info@co2reduction.eu .

4. PREZZO E MODALITÀ DI PAGAMENTO

Il corrispettivo da pagare per i servizi acquistati è espresso all’interno della piattaforma in valuta euro.

Il prezzo è determinato in base alla specie arborea, al potenziale di assorbimento di CO2 e, quando previsto, alla quantità di crediti di CO2 oggetto del servizio Compensa, e potrà subire variazioni in funzione del livello di domanda ed offerta, oltre che di specifiche campagne promozionali.

Il prezzo indicato è comprensivo di ogni onere, iva inclusa, ed è corrisposto in un’unica soluzione. Il servizio di piantumazione non richiede pertanto, da parte dell’utente, alcun costo aggiuntivo.

Fino alla ricezione del pagamento del prezzo integrale di acquisto da parte di Asja, l’utente non acquista il servizio ordinato.

Laddove l’utente, contestualmente, richieda la piantumazione di più alberi, l’importo totale da corrispondere ad Asja sarà indicato complessivamente al termine della sessione di acquisto, ossia prima di procedere al pagamento.

5. PROCEDURE TELEMATICHE

Tutti i pagamenti vengono gestiti autonomamente da servizi terzi. Pertanto, la piattaforma CO2 reduction non raccoglie dati relativi al pagamento – quali numeri di carta di credito – ma riceve solo una notifica una volta che il pagamento è andato a buon fine.

A seguito dell’effettuazione di un ordine di piantumazione, l’utente dopo aver preso visione ed accettato i Termini, riceve automaticamente le credenziali di accesso alla piattaforma e alla sua area riservata, dove potrà controllare i propri acquisti e seguire la crescita degli alberi adottati.

6. CAUSA DI FORZA MAGGIORE

Asja è esentata da tutte le responsabilità per il totale o parziale inadempimento di qualsiasi obbligazione riportata nelle presenti condizioni generali di vendita, qualora tale inadempimento sia causato da eventi imprevedibili e/o eventi naturali al di fuori del suo controllo e della sua responsabilità, includendo, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, eventi (disastri) naturali, atti di terrorismo, guerre, sommosse popolari, lockdown per pandemia.

Si fa altresì presente che, per motivi di forza maggiore, la specie (o le specie) selezionata dall’utente con l’ordine di piantumazione potrebbe non essere disponibile al momento in cui si dovrebbe procedere al trapianto.

Ciò potrà avvenire nel caso di:

  1. sopravvenuta impossibilità di operare nel Paese dove è prevista la piantumazione dell’albero a causa di avversità climatiche, ecologiche, politiche, sociali, ovvero difficoltà operative di corretta gestione e manutenzione del progetto;
  2. sopravvenuta impossibilità di operare, in condizioni di sicurezza, nei paesi in cui è possibile piantare la specie richiesta, sia dal punto di vista del personale di Asja che dal punto di vista agricolo – ambientale per la crescita degli alberi;
  3. mancato attecchimento della specie nel vivaio o elevata probabilità che la specie, una volta trapiantata, non attecchirebbe;
  4. eventuale impossibilità di piantare la specie prescelta dall’utente a causa di eventi non preventivabili e non riconducibili all’operato di Asja, quali – a titolo esemplificativo e non esaustivo – l’improvvisa difficoltà nel reperire le materie agricole prime o l’inaspettato ed imprevedibile innalzamento dei costi di piantumazione e gestione della specie stessa, determinato da eventi estranei al rapporto tra Asja e l’utente (a titolo esemplificativo e non esaustivo, scoperte farmaceutiche) che non consentano di dare attuazione, alle condizioni pattuite, all’accordo intercorso tra le parti.

Nelle ipotesi di cui ai commi 2 e 3 del presente articolo, l’utente acconsente a che il servizio di piantumazione da lui richiesto venga effettuato in Paesi diversi e/o con specie arboree differenti, fermo restando che sarà piantato un quantitativo di alberi non inferiore a quello originariamente richiesto e, comunque, con una capacità totale di stoccaggio di CO2 non inferiore a quella stimata al momento dell’effettuazione, da parte dell’utente, dell’ordine di piantumazione.

7. INFORMAZIONI E chiarimenti

Per informazioni e chiarimenti sulle condizioni del servizio, nonché per eventuali reclami, il Cliente potrà contattare Asja al numero 011 9579211 dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 18:00 o scrivere all’indirizzo di posta elettronica: info@co2reduction.eu.

8. Modifiche dei Termini

Asja si riserva il diritto di modificare i Termini in ogni momento, previa comunicazione agli utenti.

Le modifiche avranno effetti sul rapporto con l’utente solo per il futuro e non retroattivamente.

L’utilizzo continuato del Servizio implica l’accettazione da parte dell’utente dei Termini aggiornati. Se l’utente non desidera accettare le modifiche, deve cessare l’utilizzo del Servizio. La mancata accettazione dei Termini aggiornati potrebbe comportare la facoltà di ciascuna parte di recedere dalle presenti condizioni.

9. LEGGE APPLICABILE E RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE

Il contratto tra Asja e l’utente è regolato dalla legge italiana.

Nel caso di controversia tra Asja e l’utente, laddove l’utente sia un “Consumatore” ai sensi del d.lgs. 6 settembre 2005, n. 206, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza, se ubicato nel territorio dello Stato italiano; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Torino.

È fatta salva, nel caso di consumatore europeo, ogni diversa previsione secondo le tutele minime previste dalla legge del luogo presso il quale risiede.

Close search
Carriola